Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 3 giugno 2008

sono stanca. mi fa male tutto: la pancia, la schiena, le gambe. non ho più energia e soprattutto non ho più voglia, né tempo a mia disposizione. rispondo da un mese alle stesse domande con le stesse risposte, mi arrabbio da un mese con le stesse persone per le stesse cose. da un mese, sono le stesse persone a consolarmi. sono quasi svenuta sull’autobus, oggi, dicevo a me stessa non è niente, ora passa, dicevo a me stessa non fare la bambina che sei solo stanca, ora arrivi a casa e ti metti a letto un’oretta. ma sudavo e tremavo e non respiravo. poi, ho visto tutto bianco. piazza malpighi, e sono scesa anche se non era la mia fermata. un gradino, quel gradino, per più di mezzora, aspettando di ricominciare a distinguere i colori, aspettando che lei mi venisse a prendere, che mi aiutasse a tornare a casa. aspetta anche lei il 21? mi ha chiesto un anziano. no, è che non sto molto bene, ora arriva un’amica e mi accompagna a casa. anche io non sto bene, sa, ho il diabete, e sto regolato, però i dolci mi fan voglia lo stesso. do fondo alle mie forze per dargli il sorriso che merita, forse non ci riesco. dimentico le cose, mi sento in colpa per il nulla quasi totale che sto facendo per chi per me sta facendo tanto. non mangio, oppure mangio troppo. dormo poco, e faccio sogni strani che preferirei non ricordare. mi umilio e mi lascio umiliare, sono assente, trasparente. inerzia, pura inerzia.

domani, mi dico, sarà tutto finito.

Read Full Post »