Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 7 giugno 2007

Sto per fare una cosa parecchio stupida.
Anzi, forse la sto già facendo, questa cosa parecchio stupida.

Ne ho parlato con Nina, prima. O, meglio, ci ho provato.

AnniKa: ti devo parlare di una cosa
Nina: se è quello che penso non lo fare, ché se mi fai parlare un bel cazziatone non te lo leva nessuno
AnniKa: vada per il cazziatone

Ne ho parlato con Nina (il che equivale ad averne parlato, per interposta persona, con l’uomocheride), prima, e ne parlerò con S, anche, fra un paio di giorni. Punto.

Ho in mente alcune persone che approverebbero la cosa, probabilmente, se chiedessi loro un parere. Ma non lo farò.

Perché non sto cercando approvazione, adesso, perché Nina ha perfettamente ragione, in tutto e per tutto, perché anch’io ho sempre pensato, di situazioni di questo tipo, esattamente quel che pensa lei.

Perché sto per fare una cosa parecchio stupida, probabilmente, una cosa totalmente irrazionale e insensata e illogica e che ha più probabilità di finire male di quante ne abbia l’acqua di essere bagnata.

E allora per quale motivo, di grazia?

Perché non ricordo più quanto tempo è passato, dall’ultima volta che una cosa mi ha incuriosito, invogliato, divertito, entusiasmato, solleticato così tanto.

E perché è vero, probabilmente, che i quattordici anni non passano mai.

I’ve never felt this healthy before
I’ve never wanted something rational
I am aware now
I am aware now

Alanis Morissette, Head over feet

Read Full Post »