Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 4 giugno 2007

A volte succede di svegliarsi con una canzone in testa.
E non se ne va mica, quella canzone lì, resta piantata nel tuo cervello e tamburella con le dita sui tuoi pensieri.
Mentre fai il caffè.
Mentre fai la doccia.
Mentre aspetti l’autobus.

Ora, con la pioggia scrosciante, con i tuoni, con Bologna di un grigiore angosciante, con poche ore di sonno alle spalle e con una giornata che si preannuncia parecchio pesante davanti, svegliarsi canticchiando, chessò, i Beatles, ti metterebbe anche di buonumore, ti aiuterebbe ad affrontare ogni cosa col sorriso sulle labbra.

Ain’t got nothing but love babe
Eight days a week

E invece.

Pioveva, il cielo era melodrammaticamente grigio, lo yogurt era finito, il caffè faceva schifo, i capelli non stavano a posto e Thom cantava

fitter happier
more productive

Ho provato più volte a cambiare canzone, a cambiare disco, almeno. Niente, niente di niente.

fitter, healthier and more productive
a pig
in a cage
on antibiotics

Read Full Post »