Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 19 marzo 2007

È arrivato anche questo momento, alla fine.

Il quarantesimo esame universitario della mia vita, domani mattina.
Puntuale come non mai.

Qual è la differenza tra questo e tutti gli altri? Che se l’esito di questo esame, e dei due che lo seguono, non è positivo, probabilmente mi gioco Copenhagen.
Ma, come si dice in questi casi, non ci si fascia la testa prima di essersela rotta.

Cominciano le danze, mia cara.
E, a ‘sto giro, dovrai ballare da sola.

***********************************************************************
update [20.03.07]: mi dicono che non sia stato il quarantesimo, questo, ma piuttosto il quarantunesimo o addirittura il quarantaduesimo esame. Io, che appartengo a quel ristretto gruppo di ingegneri che non sanno fare i calcoli (e che di certo non faccio una crocetta sul muro per ogni esame superato), approssimo per difetto e faccio cifra tonda. Tiè.

Read Full Post »